mercoledì 5 gennaio 2011

Lavoretti per l'Epifania: la "Barba-Calza" per i dolcetti

Dopo l'arrivo di Babbo Natale, a casa nostra c'è stata una piccola invasione dei Barbapapà (con dvd, peluche e libro-gioco per imparare i numeri) e la cosa non mi dispiace affatto.
Trovo che questo cartoneanimato sia: simpatico, semplice ed istruttivo...e per questo adatto ai bambini più piccoli, dai 3 anni in su.
Ogni episodio, della durata di circa 5 minuti, parla di luoghi lontani, di animali che ci vivono, delle passioni di ogni membro della Barba-famiglia, come la musica di Barbalalla, le invenzioni di Barbabravo, le prodezze di Barbaforte e l'amore per gli animali di Barbazoo.

Così ho deciso di sfruttare questa passione del momento di Linda (e un po' anche di Valentino, che quando vede Barbapapà alla tv, mi cerca con gli occhi per indicarmelo con il suo piccolo dito e sorride) per realizzare un lavoretto per l'Epifania.
Visto che i Barbapapà sanno trasformarsi in qualsiasi cosa vogliono, per la festa della Befana ecco Barbabella (per Linda) e Barbazoo (per Valetino), trasformarsi in una calza della Befana da appendere sul camino in attesa di essere riempite di dolcetti dalla cara e vecchia signora.

Resta di stucco, è un Barbatrucco!!!!!

L'idea l'ho presa dal bimbo di una mia amica, che l'anno scorso l'ha realizzata all'asilo come lavoretto per l'epifania, appunto.

Ecco il procedimento.....è talmente semplice che lascio parlare la sequenza di immagini.


Buona Epifania a tutti!!

1 commento:

MONICA ha detto...

Bel lavoretto,buona epifania!!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...