lunedì 14 novembre 2011

Addobbi di Natale: palline fai da te disegnate dai bambini


Si sa, il Natale è la festività dell'anno che più ispira, che più mette voglia di creare, di fare e di addobbare!
E organizzarsi per tempo è l'unica soluzione: quest'anno addirittura 40 giorni prima.

Mia figlia non vede l'ora di tirar fuori il nostro microscopico albero natalizio e di mettersi il cerchietto (è un rito: mentre appende palline, indossa il suo cerchietto di Natale!).

Visto che per l'albero mi sembra ancora un po' presto, ho pensato di "accontentarla" iniziando a realizzare insieme degli addobbi che poi useremo per il nostro abete (finto!).
E come dicevo riguardo alla festa compleanno dai da te... è bello fare con le proprie mani e vivere le feste già dai preparativi! (anche con addobbi "storti")!

Il tema dei nostri primi addobbi è: palline fai da te!

Ho proposto a mia figlia di disegnare tante palline e di colorarle e decorarle come piaceva a lei.
Per darle qualche spunto le ho dato un catalogo con decori natalizi e via, ha iniziato a creare.


Per fare i cerchi - furba lei!- ha voluto usare il tappo della borraccietta dell'acqua e poi con pennarelli e colori a cera glitterati ha disegnato una decina di palline, con tanto di "asola" per far passare il filo.


Se il vostro bimbo è piccolino e fa solo "scarabocchi", potete usarli ugualmente: una volta terminato il disegno, sarete voi a farci sopra dei cerchi da ritagliare.
Per dare un tocco in più, io poi ho incollato delle piccole stelline colorate che fanno tanto Natale.

Con la pellicola adesiva trasparente (leggi Mammafelice), ho plastificato (fronte-retro) i disegni e poi ho ritagliato ogni singola pallina.


Con la punta delle forbici ho fatto un piccolo buchino per far passare il filo per appenderle all'abero.
Come filo ho scelto quello colorato e di plastica morbidissima che si usa per gli scupidù!

Sul retro delle palline si può scrivere una frase di auguri o un pensiero di buoni propositi: sarà bello tra qualche hanno, quando i bambini saranno "grandi", tirare fuori questi addobbi e ricordare momenti di calore, di amore e di pura innocenza di quando si ha solo 4 anni....
....e magari buttare via le insignificanti palline rosse comprate al supermercato.

8 commenti:

Daria ha detto...

Che belline! Le proporrò sicuramente alla mia bimba!

Tatiana S. ha detto...

Vedo che tanti comincamo già preparativi per Natale. Devo organizzarmi anch'io.
I bambini sono sempre felici di fare qualche cosa per la festa e così avvicinarla!

MammaGiochiamo ha detto...

@Daria:che bello mi fa piacere e...piacere di conoscerti!
Tatiana:si sempre piu presto ogni anno...ma già a inizi novembre si vedono le illuminazioni in giro per il paese e mia figlia parla sempre del Naale. Vagli a spiegare che mancano ancora quasi 2 mesi!

Stella ha detto...

Carinissime! :-)

LaCasettaDelleIdee ha detto...

Che belle! Noi da quando é nato F. che ha 4 anni e poi anche con C. Che ne ha 2 abbiamo fatto una cosa simile su dei cuoricini di legno, poi messa la data e come dici tu sono proprio un bel ricordo! Troppo bello il rito del cerchietto ;) !

MammaGiochiamo ha detto...

@lacasettadelleidee: si, io già mi immagino il prossimo anno quando riprenderà in mano queste palline...mentrei indossa il cerchietto ;).
Belli anche i tuoi cuorici decorati

Biancume ha detto...

proprio quello che cercavo, siamo appena arrivati in Francia, i primi di dicembre entreremo in casa e non so se avremo tempo per fare l'albero e volevo conivolgere la mie papole in qualche decoro fai date non troppo difficile...trovato!!!

MammaGiochiamo ha detto...

@biancume: allora parti da zero con una nuova casa con un nuovo albero: tante cose da fare ma anche nuove abitudini da consolidare. E quella di far disegnare le palline dalle tue bambine mi sembra un ottima abitudine.
Buon lavoro

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...