mercoledì 16 novembre 2011

Calendario dell'avvento fai da te con i vasetti dello yogurt


In anticipo- ma non troppo- sulla tabella di marcia, il calendario dell'Avvento per il Natale 2011 a casa nostra è già pronto.
L'idea di quest'anno, come per il Natale 2010, è stata quella di utilizzare del materiale di riciclo, dando nuova vita a qualcosa che stava per essere buttato.
L'oggetto scelto per questa impresa, è il vasetto dello yogurt, più esattamente 25 vasetti delle yogurt, di quelli di piccoli dimensioni che si comprano per i bambini.

Sono ottimi contenitori per dei piccoli pensierini e qualche dolcetto e posizionandoli uno accanto all'altro danno la possibilità di formare un disegno schematico: per l'occasione dell'Avvento, li ho disposti in modo tale da formare un albero di Natale.

Ho proceduto in questo modo:
- ho riempito i vasetti dello yogurt con qualche dolcetto, qualche mattoncino Lego e alcuni bigliettini con attività da fare volta per volta;

- ho preso le misure dell'apertura e al computer ho disegnato 25 quadrati di quella dimensione, ho scelto un carattere per scriverci i numeri dall'1 al 25 e ho stampato i n. dall'1 al 4 su di un cartoncino marrone; i n. dal 2 al 24 su di un cartoncino verde e infine il n. 25 su di un cartoncino rosso;


- ho ritagliato tutti i quadrati  e con la colla gel UHU li ho fissati sull'apertura dei vasetti per nascondere le sorprese;


-ho rivestito con della carta da pacchi un cartoncino di recupero (per l'esattezza ho aperto una scatola che OVS usa per fare i pacchi regalo) che ha anche un'apertura, risultata comodissima per appendere il calendario;

-ho incolato i vasetti sulla base d'appoggio, partendo dal vasetto n. 25 (rosso simbolo del Natale) che è la punta dell'albero, per poi scendere man mano a formare un triangolo con i n. che vanno dal 24 fino al 5 (verdi come la chioma dell'albero); i vasetti dal n. 4 al n. 1 (marroni come il tronco) li ho incollati formando due file da due. (la colla gel UHU è quella che regge meglio il peso dei vasetti);

-per completare la composizione dell'albero, ho disegnato su di un cartoncino rosso un trapezio che poi ho incollato sotto al tronco per rappresentare un vaso.

Può sembrare un po' complicato, ma vi assicuro che è più facile da realizzare che da spiegare: si intuisce anche guardando solo le fotografie.

Per i piccoli doni da mettere all'interno dei vasetti, oltre ad un gioco da comporre in 25 giorni, all'ultimo minuto ho avuto l'idea di aggiungere anche qualche bigliettino con scritto delle attività da fare insieme ai bimbi, che poi useremo per decorare e completare il nostro calendario-albero dell'Avvento.

Le frasi dei bigliettini sono:
- "sarebbe bello fare insieme alla mamma una stellina da incollare sulla punta dell'albero!"
- "vi va di disegnare qualche pacchettino regalo da incollare vicino al vaso rosso?"
- "non avete ancora scritto la letterina a Babbo Natale??!! Fatevi aiutare dalla mamma e poi incollatela sull'albero"
- "ma qui manca qualche decorazione! Disegnate delle palline e poi appendetele all'albero".

Aspettando l'arrivo del Natale, grazie a questo calendario dell'avvento, i bambini avranno diverse occasioni per apprezzare l'attesa, vivendola in un clima di preparativi....per poi arrivare al giorno 25 dicembre con un regalo quasi terminato (le costruzioni Lego) e un albero decorato.

Per concludere, una bella notizia....per me e anche per voi!!!

Con questo post ha inizio una collaborazione con MondoKids, il sito ufficiale della rivista KIDS, la prima rivista per crescere e divertirsi con i propri figli.
Per alcuni mesi, una volta al mese, potrete leggere i miei tutorial nella sezione FARE+CREARE, dove sono disponibili tante idee concrete per fare cose divertenti con i bambini.

E se KIDS comincera a piacervi, sappiate che presto mettero' in palio un abbonamento per un anno tutto per voi.

Chi partecipa?

18 commenti:

tris ha detto...

E' stupendo. Mi piace tantissimo. Sembra anche facile... dobbiamo solo fare una scorpacciata di yogurt in tempi record.... con tre bambini mi servono 75 vasetti!!!! Aiutoooo. L'idea del gioco da comporre in 25 giorni è FANTASTICA!!!! Grazie per darci così tante ideeeeeee!!!

MammaGiochiamo ha detto...

@Tris:ma sei una volenterosa tu!! Addirittura 3 calendari..io di bimbi ne ho due, ma di calendario ne ho fatto solo uno e il regalo scelto è stato pensato apposta per essere adatto ad entrambi. Tanto le Lego sono unisex :)
Grazie a te che hai lasciato un commento..mi piace tanto leggerli e rispondere :)

mammadicorsa ha detto...

Mi piace tantissimo questa idea, l'avrei copiata volentieri ma scoraggiata dal fatto che avrei dovuto trovare un calendario adatto per una bimba di 4 anni e una di 20 mesi, mi sono fatta prendere ne ho comprati due identici al negozio 99 centesimi. Sì, lo so che è più bello qualcosa fatto in casa, ma mi consolo con il fatto che stiamo preparando palline da regalare... Sarà per il prossimo anno!!! Vado a vedere subito la tua collaborazione, in bocca al lupo

MammaGiochiamo ha detto...

@mammadicorsa....vabbè! Non è che si puo fare proprio tutto a questi figli! Il tempo è tiranno e ognuno sceglie quello che piu le piace, ascoltando le proprie ispirazioni;)
Sarà divertente preparare le palline da regalare.
Ah...crepi il lupo!!

Flavia ha detto...

Ciao!
Avevo postato nelle idee per gli oggetti da inserire nel calendario, ma ora commento qui...complimenti per l'idea, ora vado subito a vedere il sito che indichi!
Mi era venuta un'altra idea di oggetti da inserire: hai presente quei cilindretti a base di mais, tutti colorati e leggeri, che si inumidiscono e si attaccano tra loro? Sono solo più ingombranti dei lego, ma l'idea è simile. Non ho ancora capito però se è un gioco che piace ai bambini. A presto!

clara ha detto...

Molto molto carino! Ed è bella anche l'idea di creare l'attesa attraverso il gioco! Brava!
Un abbraccio
Clara

MammaGiochiamo ha detto...

@flavia: credo di aver capito di cosa parli..la pasta di mais. ma io non lo mai usata, cmq è davvero un'ottima idea che inserirò nella lista dei giochi per l'avvento e forse forse la farò per regalo a Natale ai bimbi oltre le Lego. Ma quel presepe di cui mi parlavi chi lo pruceva? non sono riuscita a trovarlo in rete.
Grazie :))
@Clara:benvenuta ed è un vero piacere conoscerti. sono pasata per il tuo blog e hai mlte idee interessanti..ti seguirò spess.
Grazie :)

Flavia ha detto...

Ciao!
Non so se è la pasta di mais, so che si trovano in vendita delle scatole con questi cilindretti leggerissimi e molto colorati, che si possono attaccare tra loro a fare figure....secondo me sul web si trovano subito.
La casa editrice del presepe magnetico è la San Paolo: era un'idea dello scorso anno per l'Avvento, ma non so se la rifaranno.
A presto!

mammozza ha detto...

Come hai fatto a essere già pronta con il calendario. Io ci sto lavorando ma sono ancora in alto mare. Anche noi vasetti dello yoghurt ma quello da bere. Ogni vasetto sarà decorato in modo diverso ma sempre con materiali di riciclo.
Dentro.... se me la vedo brutta caramelle!

le Fate del feltro ha detto...

bellissima idea!!! complimenti!

Tatiana S. ha detto...

Volevo ringraziarti del idea delle mele-farfalle. Settimana scorsa ho fatto un laboratorio con i bambini del asilo (eta 3-4 anni) proponendo esercizio da te sugerito. è andata benissimo. Peccato che non ho fatto in tempo a fare le foto. Ci tenevano tanto ai suoi lavori e volevano portarli subito a casa. Adesso vorrei ripetere con la mia più piccola.
grazie ancora per la condivisione e buon inizio della settimana!

MammaGiochiamo ha detto...

@Flavia: proprio ieri ho visto in un negozio la pasta di mais...direi che sono perfetti come gioco da comporre in 25 giorni, in attesa del Natale. Lo aggiungo alla lista.
@mammozza:sono proprio curiosa di vedere come sarà il tuo calendario!! Io per il mio calendario sono stata cosi veloce anche perchè avevo una scadenza con Kids :) e questo aiuta molto a non lasciare tutto per l'ultimo giorno.
@fate del feltro: grazie grazie :)

MammaGiochiamo ha detto...

@Tatiana: ma che bello!! Mi fa davvero piacere sapere che tanti bimbi si sono divertiti con questa attività!! Da quel giorno mia figlia non fa che disegnare farfalle ovunque.
Buona settimana anche a te :)

piacere di conoscerti ha detto...

ma che carino!!! noi ce lo abbiamo di stoffa ma la tua idea è davvero molto molto simpatica! Bravissima!

giorgia ha detto...

posso solo dire bellissimo, facile da realizzare, complimenti, comincio a mangiare gli yogurt in tot.58. aiuto, ma ce la farò.
ancora tanti complimenti, ciao.

MammaGiochiamo ha detto...

@giorgia: 58?????!!!!!!! Ma si dai ce la puoi fare...è per un progetto importante!! :)

radem ha detto...

La tua è un'idea fantastica, io ho già preso il calendario ma il prossimo anno farò esattamente così. Bello e originalissimo!!

MammaGiochiamo ha detto...

@radem:ho visitato il tuo blog di cucina e già mi hai conquistato alla prima ricetta (polpette di melanzane)!! Ti seguirò!!
;)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...