venerdì 9 marzo 2012

Lavoretti per la festa del papà: medaglia con vecchi CD


A fine anno Linda, in chiusura del corso di nuoto che sta frequentando, è stata premiata con la sua prima medaglia: per giorni l'ha portata sempre al collo e fiera ed orgogliosa la faceva vedere a chiunque incontrava.

Anche se non aveva mai visto prima una medaglia, aveva capito subito il significato ed il valore che aveva: un premio per l'impegno e la costanza (e nel suo caso anche coraggio!) che aveva dimostrato alle sue maestre di nuoto.

Ripensando a quei giorni, mi è venuta l'idea di realizzarne una insieme ai bambini da regalare al loro babbo in occasione della festa del papà: una medaglia per il migliore del mondo!

Anche fare il papà richiede impegno, costanza e un pizzico di coraggio nelle scelte che fa!


Per realizzare queste medaglie ho riciclato vecchi CD, che ho ricoperto da un lato con un cartoncino celeste, fissato con colla vinavil.

Le medaglie sono state personalizzate dai bambini in base alle proprie capacità legate all'età.

Linda -4 anni - ha ripassato con il pennarello la frase, scritta precedentemente da me a matita, "babbo sei il più forte", come una sorta di esercizio di pregrafismo.


Nella parte centrale della medaglia, invece ha disegnato a matita il suo babbo.
Lei voleva usare i pennarelli, ma le ho spiegato che non sarebbe riuscita a fare un bel disegno perché hanno la punta troppo spessa per una superficie così piccola e in più i colori sul cartoncino colorato sarebbero venuti alterati.

La sua idea alternativa è stata allora di usare la colla glitter.
Dopo averci ragionato un po' su, ho pensato di usare questa colla glietter per ripassare il segno della matita, dando così colore e spessore al disegno fatto da Linda.


Poi mi sono fatta prendere la mano e ho usato la colla gritter anche sul perimetro della medaglia ed il risultato finale è molto brillante e gradevole.

Invece, per decorare la medaglia di Valentino - 2 anni - ho usato la sua piccola manina, aiutando a ripassare con la matita il contorno per disegnare la sagoma della mano al centro della medaglia.


Anche per la decorazione della sua medaglia, ho usato la stessa tecnica della colla glitter, ripassando il segno della matita e il contorno.



Per poter appendere la medaglia al collo, sul retro del CD, ho fissato con la colla un nastro di recupero da una confezione regalo dello scorso Natale.

6 commenti:

Framm ha detto...

Penso che qualunque babbo si sciolga di fronte ad un simile regalo!

MammaGiochiamo ha detto...

:-) Peno anche io...almeno lo spero!! A me piacerebbe moltissimo ricevere una medaglia: non ne ricevo più dai tempi della scuola elementare :-)

Simonetta ha detto...

Bellissima idea!!! Noi per il primo anno di Giulia avevamo fatto il diploma! Presto lo posteremo anche sul nostro blog!

MadreCreativa ha detto...

Davvero bella la vostra idea!

Rosetta ha detto...

Bel lavoretto, grazie.
Mandi

Anonimo ha detto...

molto carino!!! ho ripreso l'idea parzialmente e ora siamo pronte - quasi - per il 19!!!!
NicolettaS

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...