lunedì 29 novembre 2010

Fiore con cotton fioc



L'idea di usare i cotton fioc per "fare disegni" è nata quest'estate, durante una delle nostre vacanze in camper.
Ora se il il tempo è bello, viaggiare in camper è un vero piacere, ma quando capita una giornata di pioggia può diventare una prigione per dei bambini.
Così, siccome la necessità aguzza l'ingegno, proprio in un pomeriggio di pioggia, dovendo inventarmi qualche gioco da fare in 2 mq...mi sono guardata un po intorno e sono stata folgorata da questi bastoncini per le orecchie.
Per fortuna Linda ha gradito e per più di un'ora è stata impegnata in questa attività di disegno creativo.
Ovviamente a casa, dove ci sono cartoncini, colla, pannolenci e quant'altro, possiamo creare delle cosine un po più articolate.
Così ecco il fiore che abbiamo fatto insieme e anche quello fatto successivamente da Linda tutto da sola.
E' una grande soddisfazione quando la vedo fare queste cose.

1 commento:

  1. Come ti capisco, è proprio bello vedere i nostri pargoli cimmentarsi con oggetti e vedere creare qualcosa. Cmq ... quando viaggio io sono peggio dei bambini, ho bisogni di portarmi via forbici, colla, e cartoncino, ne sento proprio il bisogno, non sò perchè, ma aver con me questo materiale è come la copertina di Linus ... è rassicurante!!!

    RispondiElimina

Un commento anche veloce, mi fara molto piacere!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...