venerdì 27 gennaio 2012

Venerdì del libro: Una casetta troppo stretta


Lo scorso martedì in Biblioteca ho scovato questo libro, il cui titolo mi ha incuriosita (e la vecchietta disegnata in copertina mi ricordava molto mia nonna) e così, senza neanche leggerlo prima,  lo abbiamo ospitato a casa nostra per un mese!

E' la storia, in rima, di una vecchietta che vive sola in una casetta che lei pensa sia troppo stretta.
Un vecchio saggio le consiglia di condividerla con alcuni animali della fattoria, che però combinano molti guai e fanno diventare la sua casa davvero stretta.
L'unica cosa da fare è cacciarli via tutti e finalmente la vecchietta si accorge che la sua casa non è poi così stretta.
A mia figlia è piaciuto molto fin dalla prima lettura perché vedere una mucca sopra un tavolo o una capretta che mangia le tendine con i fiorellini è davvero buffo e fa ridere.

A me è piaciuto molto perché mi sono immedesimata nella storia: mi capita delle volte di desiderare una stanza in più per la nostra casa, ma poi quando torno da una settimana di vacanza in camper mi rendo conto che forse è anche troppo grande e che anche in 20 mq (del camper) non si sta poi così male e si apprezzano molto di più le piccole cose.

E per i bimbi è la stessa cosa: in camper hanno un paio di giochini a testa, molti colori e fogli e niente televisione...eppure non si lamentano e si divertono con queste poche cose.
A casa invece sembra che i giochi non bastino mai, più ne hanno e più si annoiano, ma soprattutto se li litigano........ecco in quei momenti vorrei davvero vivere in un camper!!

Questo libro è tra quelli consigliati da Nati Per Leggere,


Titolo: Una casetta troppo stretta
Autore: Donaldson Julia; Scheffler Axel
Casa Editrice: Emme edizioni
Età di lettura: dai 3 anni

Ne esiste anche una versione tascabile.
Qualche tempo fa anche Stella di Creargiocando ha parlato di "Una casetta troppo stretta".

Con questo post partecipo al Venerdì del libro di Home Made Mamma.
Qui trovate i passati Venerdi del libro di Mammagiochiamo!

10 commenti:

Palmy ha detto...

Che carino...

mimangiolallergia ha detto...

scrivo di corsa, perché oggi blogspot mi sta facendo impazzire e non riesco a lasciare facilmente commenti si azzera tutto all'improvviso, quindi molto carino questo libro, lo segno, magari lo regalo a prestoooooooooo

Pollon72 ha detto...

Bellino :-)
Noi abbiamo la versione tascabile.

Michela ha detto...

Sembra delizioso!
Michela

- ha detto...

Noi abbiamo "dov'è la mia mamma?" sono bellissimi questi libri, rientra nell'elenco dei libri da comprare!!!
Laura

Stefania ha detto...

Ho appena letto di un libro che propone Pinocchio in rima... Ed ora questo... molto bene. Le rime ci piacciono un bel po'!

Paola ha detto...

Noi adoriamo la Donaldoson :-D Dopo il Gruffalo' non l'abbiamo piu' abbandonata. Questo libro poi è divertentissimo!

Un bacione e buon fine settimana

mammozza ha detto...

La storia sembra proprio buffa. Io non so quanto resisterei in un caper disordinata come sono, ma anch'io mi lamento di avere sempre i miei uomini addosso ma quando sono stati in montagna, il secondo giorno già mi sentivo persa.

Robin :D ha detto...

Sento già le risatine di mio figlio: me lo segno subito!

Bietolina ha detto...

di questa scrittrice amo la chiocciolina e la balena

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...