mercoledì 22 febbraio 2012

Come passa il tempo...


Con una mia cara amica ci scambiamo i vestitini dei nostri primogeniti per i secondogeniti: i vestiti del suo bimbo sono perfetti per Valentino e i vestitini di Linda vanno benissimo per la sua piccolina.

Così, giorni fa, dopo averle lavate, stavo piegando le tutine da neonata di Linda, che la mia amica mi aveva restituito: piccolissime, morbide e profumate.

Ovviamentelei me le aveva riportate pulite, ma non so per quale motivo, ho voluto comunque buttarle in lavatrice.
Poi mentre le piegavo con cura, quasi accarezzandole, e ne respiravo tutto il profumo, ho capito.
Ho capito perché il mio inconscio mi ha suggerito di lavarle di nuovo: avevo bisogno di essere io ad occuparmene per l'ultima volta, volevo curale con amore prima di chiuderle in un anonimo scatolone, come se fosse un ultimo saluto.


Sono le prime tutine in assoluto che ho comperato nella mia vita, le ho scelte io con cura, ho scelto i colori e i disegnini che più mi piacevano: erano per la mia prima figlia, avevo tanto tempo per girare per negozi, nessuno aveva fretta che io tornassi a casa e avevo ancora un mondo intero da scoprire, il mondo che mi avrebbero fatto conoscere i miei figli.

Perciò queste tutine meritavano tutto il mio calore e tutto il mio affetto!

E quando ero assorta nei miei pensieri, tra una tutina e l'altra, una vocina mi dice "Che stai facendo mamma, ti posso aiutare?"
Quando ha visto le sue tutine, ha spalancato gli occhi, ha fatto un enorme sorriso e ne ha presa una in mano "Che bella, era la mia vero mamma?"
"Si, hai visto quanto eri piccolina Pucci?"
E lei come una donnina che si misura vestiti davanti allo specchio, appoggia la sua tutina su di sé...


"Ehi, ma guarda quanto sono cresciuta!!"

Mi sono venute le lacrime agli occhi e stringendola forte a me "Sei una signorina...come passa il tempo!"

Il pomeriggio poi è trascorso cos', lentamente, mentre io e la mia signorina di 4 anni, salutavamo queste tutine di ciniglia cariche di ricordi, ridendo nel vederle così piccine.

Ci sono momenti in cui mi capita di dire "ma quanto ci mettono questi figli a crescere?!", ma per fortuna non è la mia voce che lo dice, ma quella della mia stanchezza.
Sono perfettamente cosciente che mi mancheranno tantissimo momenti come questi, e magari avessi la bacchetta magica per far andare il tempo molto più piano!

18 commenti:

mammamedico ha detto...

il riporre i vestitini che non vanno più bene fa anche a me lo stesso effetto. so che personalmente non li userò più, ma spero che "riprendano vita" con un cuginetto/a. sarà stupido, perchè i miei bimbi comunque (e per fortuna) crescono, ma in quel modo sarebbe come se il tempo tornasse un pochino indietro......

Cristina - sìsonotuttimiei ha detto...

Che emozione questo post! Io negli hanno ho scambiato, ricevuto e regalato un sacco di tuttine e vestitini, pensare di conservarli tutti era impensabile. Però ho una scatola, di quelle in stoffa dell'Ikea, a righe colorate, dove tengo i capi da cui proprio non mi posso separare. Ogni tanto lo apro, e lo "annuso", tocco quelle morbide tutine in ciniglia, misuro i cappellini sulle mie mani. Possibili che siano stati così piccini?

Mammadibea ha detto...

Brava! Un post davvero delicato.
E' bello rivedere quei capi piccini proprio con i diretti interessati, che si sentono ancor più curati e amati (la mamma li ha comprati e preparati per me!), ed inoltre hanno la prova tangibile di essere diventati "grandi" (potessero immaginare davvero quanta bella strada li aspetta...)
C'è anche tanta soddisfazione nell'appendere nell'armadio i capi della nuova taglia... Ciao!

MammaGiochiamo ha detto...

è proprio vero...infatti io sono stata felicissima di averli prestati alla mia amica (e prima di lei anche alla mia vicina di casa) e non ne sono stata per nulla gelosa. Quando capita di incontrarci e vedevo la sua bimba con le tutine di mia figlia mi faceva tanta tenerezza e mi sembrava di rivedere Linda.... etornavo anche io indientro nel tempo :)

MammaGiochiamo ha detto...

Ad essere sincera io fin'ora non ho buttato nulla se non qualche maglietta macchiata o sfinita...ma sono consapevole che prima o poi toccherà anche a me. E' che mi piace tenerli da parte pensado che possano servire a qualche nipotino :) Mia suocera ha da parte molti vestitini di mio marito ed è capitato che li mettesse ai miei figli quando si è trovata a corto di panni causa bimbi sporcaccioni e vederli vestiti cosi quando andavo a prenderli dopo il lavoro mi faceva molto tenerezza

MammaGiochiamo ha detto...

Hai ragione! Linda invatti è rimasta molto sorpresa dal vedersi con le gambe cosi lunghe :). Dopo questa giornata ho iniziato a misurare i miei bimbi lasciando i segni di matita sul muro...proprio come si faceva una volta e loro ogni tanto si posizionano davanti per vedere se sono cresciuti :)

Ste ha detto...

Mi hai commosso.....
Ste

MammaMoglieDonna ha detto...

che bel post! e che bella l'idea di misurarli sul muro.. mio nonno lo faceva con noi!
che nostalgia...

Brusa ha detto...

Beate tutte voi che avete ancora i bimbi piccoli. Godeteveli piu' che potete. Il tempo vola ed io mi ritrovo ormai con due bei ragazzi di 24 e21 anni, Chiara e Pietro. Ciao a tutte da Marina.

CioccoMamma ha detto...

è bellissima con la tutina sulla panza, a me capita quando la sdraio sulle ginocchia... una volta ci stava tutta :)

MammaGiochiamo ha detto...

Capita di sentirmi dire "vedrai che cresceranno"...ma io rispondo sempre che non ho una gran fretta di vederli già grandi, anche se cosi piccolini richiedono molte attienzioni...voglio "godermi" ogni istante senza fretta :)

Palmy ha detto...

Mia figlia mette ancora oggi per giocare una giacchetta taglia 3 mesi che è stato il primo capo che le ho comprato subito dopo aver saputo di essere incinta! Questo a dimostrazione che continua a crescere in altezza ma non in larghezza (ha quasi 11 anni!)

mimangiolallergia ha detto...

e non hai idea che groppo alla gola mi è venuto il primo giorno di scuola... bellissimo post, e bellissimi figli!!!

Paola ha detto...

Che emozione! Son qui con il magone...
La maggior parte dei vestitini di PF li' ho regalati ad amici o parenti, ma ce ne sono alcuni che proprio non riesco nemmeno a prestare. Sono custoditi in un cassettone tutto loro e fanno parte dei miei ricordi piu' preziosi. :-D

Un bacione

MammaGiochiamo ha detto...

Si è vero! Ogni volta che ci penso sento che c'è un qualcosa di miracoloso dietro..

MammaGiochiamo ha detto...

caspita...3 mesi! Sai che tenerezza vederla con quella giacchetta

MammaGiochiamo ha detto...

Grazie! Questo è stato un post spontaneo, venuto dal cuore e non programmato.... sono queste le situazioni in cui mi esprimo al massimo ;-

MammaGiochiamo ha detto...

Ci sono dei capi di abbigliamento legati a dei ricordi particolari che solo guardandoli mi fanno rivivere certe emozioni. PEr questo si meritano un posto nella scatola dei ricordi. Grazie Paola di essere passata

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...