lunedì 19 marzo 2012

Festa del papà: biglietto-porta foto a forma di Camper


Oggi è la festa del papà.
Papà moderni che entrano in sala parto per incoraggiare le mamme;
papà volenterosi che aiutano le mamme nelle cure del bambino fin dal primo giorno;
papà affettuosi che si ritagliano degli spazi per trascorrere momenti speciali insieme ai loro bambini:
papà al parco con i bimbi mentre le mamme puliscono casa
papà che inventano favole della buona notte
papà che si buttano a terra per fare il cavallo e farci salire i suoi bimbi;
papà comunque autoritari e decisi nel far rispettare le regole di famiglia.

I papà di oggi stanno percorrendo un lungo cammino per uscire dal limitato ruolo di padre-capo di famiglia che aveva anni fa ed è sicuramente più consapevole di cosa vuol dire realmente fan nascere e crescere un figlio, della fatica sia fisica che mentale che certi giorni affrontano ai genitori.

Il bello di questo progetto che i papà condividono con le mamme dei loro figli è che, nonostante il grande e costante impegno, i sentimenti di gioia pura e serenità che si vive insieme alla famiglia sono molti e davvero gratificanti.

La vita ha un senso.
La vita sono i nostri figli.

Quest'anno il biglietto preparato per il babbo dei miei (e suoi) bimbi ha la forma di un Camper.
Il nostro piccolo camper è la nostra casa di vacanza itinerante, è il mezzo che ci fa vivere delle bellissime esperienze tutti insieme, ci fa condividere l'essenziale e ci fa ricordare che l'essenziale è tutto ciò che ci serve per essere felici.

Per questo ho pensato di realizzare il biglietto-porta foto per la festa del papà a forma di camper: i nostri viaggi in camper sono una delle cose che più amare fare insieme.

Procedimento:
ho disegnato il camper su un cartoncino grigio di recupero, l'ho ritagliato e ho ripassato i contorni con un pennarello nero.
Con il cutter ho tolto le aperture delle finestre per posizionarci le nostre foto, fissate sul retro del cartoncino.


Ho poi preso un cartoncino giallo che ho piegato nel senso della lunghezza a circa 3 cm dal fondo, per avere una base di appoggio per farlo stare in piedi da solo.

Su questo cartoncino ho incollato il camper che Linda ha colorato per renderlo più allegro.

Con la colla glitter di diversi colori ho realizzato delle decorazioni per ambientare in nostro camper su un bel prato fiorito scaldato dal sole della primavera.


Sul retro ho scritto a matita una dedica per il babbo che poi Linda ha ripassato con il pennarello, facendo anche esercizio di pre-scrittura.


Un bel biglietto-porta foto da tenere espesto in casa.

8 commenti:

mae ha detto...

Favoloso!!!
Lo farò anche se non facciamo in tempo per oggi ... ma sarà comunque un bellissimo regalo :)

Grazie
ciao
Maeva

Tatiana S. ha detto...

Bello, bello! Non abbiamo ancora fatto niente del genere: collagge con le foto, dobbiamo recuperare.

Micaela ha detto...

Bello ed è un buon augurio per avere un camper in futuro..

Debbie ha detto...

...sai che ho un debole per il camper! bellissima idea

Simo ha detto...

Bravissima!!! Per un papà camperista è un bellissimo biglietto!!!!

Stella ha detto...

molto molto carino!!! :-)

MONICA ha detto...

Che splendore!!!!Mi manca il camper però....

Murasaki ha detto...

Davvero un'idea carina. Complimenti!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...