venerdì 27 aprile 2012

Venerdi del libro: Rosso di vergogna


Dopo la gelosia, che trasforma in api fastidiose, un'altra emozione vissuta intensamente dai bambini è la vergogna...che fa diventare rossi.
Rosso di vergogna è un grande libro con grandi illustrazioni, che racconta la storia di Andrea, un bambino che, anche se grandicello, usa ancora il ciuccio.

Un giorno va al parco con la mamma e il ciuccio.

Se ne sta in disparte aspettando che arrivi qualche bambino con cui giocare...quando un'anziana signora gli chiede come mai alla sua età usa ancora il ciuccio.
Anche un papà che passa di lì gli fa la stessa domanda, poi un'altra coppia, poi altri ancora...fino a che si forma un enorme mucchio di passanti curiosi, arrampicati l'uno sull'altro, che vogliono vedere "il bimbo col ciuccio".
Andrea all'inizio si vergognava solo un po' e si nascondeva dietro la sua mamma, ma poi quando anche dei ragazzini in bici lo prendono in giro..diventa tutto rosso per la vergogna.

Per fortuna capita qualcosa che fa invertire la situazione: un bimbo con la bici inciampa in un sasso e cade sul mucchio di persone curiose.
Tutti finiscono per terra.......e Andrea inizia a ridere come un matto mentre dice "e poi sai io quello che si deve vergognare!"

Dal tanto ridere gli cade il ciuccio, ma non se ne accorge e continua a ridere.
Quando si rende conto di non avere più il ciuccio in bocca, pensa "Forse non ne ho davvero più bisogno!"

La vergogna è un sentimento molto frequente nei bambini, soprattutto quando si trova davanti ad adulti che per lui sono degli estranei.
Abbinare un'emozione ad un colore è un modo molto utile per i piccolini per riconoscere i diversi sentimenti.
E visto che le emozioni che i bambini vivono ogni giorno sono molte, dare un colore ad ognuna permette di capirle e affrontarle meglio.

Titolo: Rosso di vergogna
Autore: Agostini Sara
Casa Editrice: Gribaudo
Età di lettura: dai 3 anni

Con questo libro partecipo al Venerdì del libro di Home Made Mamma

Qui trovate i passati venerdì del libro di Mammagiochiamo
Qui trovate tutti i libri degli scorsi venerdì del libro di Home Made Mamma

8 commenti:

la povna ha detto...

Bella e interessante questa tua proposta, da tenere presente.

Stefy ha detto...

ho anche questo libro e alla mia bambina (3 anni e mezzo) piace molto!

ha detto...

Anche noi abbiamo dei libri che abbinano sentimenti e colori, mi riprometto sempre di recensirli ma poi qualche altro libro guadagna posizioni! Parlare di sentimenti con i bambini è sempre molto importante :)
Ciao!

monica mimangiolallergia ha detto...

Fantastica proposta! Proprio settimana scorsa alice mi ha chiesto:"Ma tu sei mai diventata rossa di vergona?" E io ho detto probabilmente sì ma non ricordo... e tu? "Non ancora..."
L'aveva sentito dire da qualcuno, ma la vergogna talvolta andrebbe riscoperta, perché ti mette in contatto con il tuo intimo e con la coscienza, ma sto pensando a certe situazioni a scuola di mia figlia... alla prossima:)

Giorgia ha detto...

Mi era piaciuta l'altra proposta colorata di giallo e mi piace questa colorata di rossa !

Michela ha detto...

Il senso di vergogna è qualcosa su cui anche noi stiamo lavorando parecchio in questo periodo, e la tua proposta è perfetta per noi. Grazie,
Michela

Palmy ha detto...

Interessante!

Stefania ha detto...

Il libro non lo conosciamo ma conosciamo bene cosa accade quando sopravviene la vergogna... Interessante proposta ed ottimo il lavoro sui sentimenti con i più piccini...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...