lunedì 28 marzo 2011

Viaggi in camper: Saturnia e Civita di Bagnoregio


Fine settimana di vacanza.
Per la nostra famiglia l'inizio della primavera e delle lunghe giornate di sole vuol dire solo una cosa: VIAGGI IN CAMPER!!!
E come da tradizione, tappa fissa del mese di marzo sono le terme di Saturnia, quelle all'aperto, vicino al vecchio mulino, con una piccola cascata e tante vasche d'acqua naturali: temperatura 37°.

Inutile dire che i bimbi si sono divertiti tantissimo: Linda è già la terza volta che la portiamo e, ricordando le volte scorse, era eccitatissima di andarci ancora; per Valentino è stato il suo primo bagno in acque termali e non ha fatto altro che ridere e schizzare tutti.

Faccio parlare le foto.

Domenica sulla strada di ritorno, con qualche nuvola sopra le nostre teste, abbiamo visitato un paese davvero incantevole e fuori dal tempo e da ogni luogo.

Civita di Bagnoregio, piccolissimo, sorge su un colle tufaceo e si raggiunge solo a piedi, percorrendo un lungo ponte tutto in salita: a guardarlo da lontano, si ha la sensazione che sia sospeso nel vuoto.
Un cartello porta la scritta: la città che muore: infatti la base del colle è sottoposta ad una costante e lenta erosione da parte di due torrenti e dall'azione di pioggia e vento, che prima o poi lo sgretoleranno.

Quando finalmente, dopo 2 Km di sali e scendi (camper e autobus vanno parcheggiati fuori da Bagnoregio), a corto di fiato, siamo arrivati in alto, ........ di nuovo un altra sorpresa: una piazza di terra e sabbia, circondata da edifici medievali, ci fa ritornare indietro nel tempo.

E per un paio d'ore, abbiamo passeggiato fuori da ogni tempo e da ogni luogo: bellissime emozioni!

11 commenti:

Twins(bi)mamma ha detto...

BELLE LE TERME DI SATURNIA...le conosco...interessante questo paesino...segnato...buon inizio settimana...

Koaladebista-Elena Terenzi ha detto...

Che bello!!! Anche noi adoriamo il camper...lo abbiamo noleggiato varie volte e stiamo pensando di acquistarlo...cosa che rende entusiasti i nostri cuccioli!!!

sly ha detto...

ma che bello...anche noi abbiamo in programma saturnia.....non vediamo l'ora...
p.s. bello il nuovo look..piac! buona settimana!

mammachegiochi ha detto...

Che voglia che ho di comprarmi un pamper!!!!!
Alle terme ci sono andata l'estate scorsa, un ricordo piacevolissimo!Hai ragione le foto parlano da sole!Il paesino che muore l'ho conosciuto tramite mammagiramondo, e mi ha molto affascinato ... da segnare!

grilloperlatesta ha detto...

Al momento sono presa da influenza e placche alla gola, ma sogni anch'io un fine settimana di evasione :-)

M.C.C. ha detto...

un fine settimana all'insegna delle coccole familiari, rigeneranti...
mi piacciono molto queste foto, filo conduttore visi distesi e sorrisi...
complimenti, proprio una bella famiglia!!!

Su GioCoLanDia puoi ottenere un pdf gratis "GioCoLandia da colorare".
se ti va passa a scoprire come

CioccoMamma ha detto...

noi andremo in toscana ad agosto e una delle mete da vedere sono le terme di saturnia, quelle della foto sono le pozze con accesso gratuito o quelle a pagamento? Mi piacerebbe fare un anticipo a pasqua...

MammaGiochiamo? ha detto...

@tutte: le terme sono davvero un posto da sogno e sinceramente aver avuto il camper nelle vicinanze è stato molto utile per le operazioni di vestizione post bagnetto. Quelle delle foto infatti non sono quelle a paamento, ma quelle libere che si trovano lungo la strada, dove c'è il vecchio mulino.
Invece il paesino di Civita, ho scoperto ieri per caso, che è quello che si vede all'inizio della pubblicità della TIM, in cui c'è la gioconda.

maestre-ile-gy ha detto...

Che bello, sono stata in entrambi i posti, alle terme 25 anni, mi fq piacere sapere che sono ancora balneabili, mi hai fatto venire la voglia di tornarci! Ciao ILE

Debbie ha detto...

anche io sono stata spesso a saturnia e pure a Civita, però mi manca l'esperienza camper che conto di fare in estate. Visto che è la prima volta e lo dovremo noleggiare, hai qc consiglio?

MammaGiochiamo? ha detto...

@Debbi: l'esperienza del camper con i bambini è fantastica. Hai la liertà di organizzarti in base alle tue esigenze e soprattutto hai la possibilità di fare stare il tuo piccolo all'aria aperta, come se avessi una casa con un giardino infinito (o quasi :-)).
Riguardo ai consigli, posso solo dirti che, dato che voi siete solo 3, vi basta un camper piccolino, magari di quelli che hanno un letto matrimoniale pronto e l'altro da fare abbassando il tavolo da pranzo. Se la vacanza è lunga o avete molta roba (tipo passeggino, ombrellone, sdraio, giochi da spiagia, ec...), utile è il camper con il garege.
Per il resto, tutto è soggettivo, ma già dopo la prima uscita, riuscirete a capire cosa serve a voi e se farete il bis, sarete ancora piu organizzati.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...