lunedì 5 settembre 2011

Pittura su tela: la 1° opera in libertà


Tutto è iniziato dipingendo una giraffa, poi la "cosa" è piaciuta molto a mia figlia che ha continuato a pasticciare con i colori sulla tavolozza.

Così le ho dato una tela di piccole dimensioni (circa 20x20 cm) che avevo da parte per questo gran giorno.

Il tavolo era già imbandito con tutti i materiali necessari......mancava solo il suo tocco.

Vi mostro come è andata attraverso un breve percorso fotografico.



Molta cura nella preparazione dei colori.......

 L'idea sta nascendo piano piano.....

 Un po' di quel colore e poi un po' di quell'altro.....

 Ci siamo quasi........

E quando la tela ha preso vita, che si fa?
In teoria si dovrebbe ripulire i pennelli, chiudere i tubetti di colore e lavare la tavolozza (o anche no!).
In pratica si prendono tutte le tempere rimaste e si spremono sulla tavolozza, fino a fare un pappone di colore, meglio identificato come un viola-grigio-nero e ci si affonda le mani dentro.

Ecco, io non ho avuto modo di fare le foto, visto che ero impegnata a decide cosa fare: togliere tutto di fretta oppure lasciar fare per non limitare il suo momento di creatività.

Ovviamente l'ho lasciata fare!!!

7 commenti:

Tatiana S. ha detto...

Io vedo un paisaggio: albero, erba, nuvole! Un'opera per fantasticare!

MammaGiochiamo? ha detto...

@tatiana S: hai proprio l'occhio da artista tu! ora che lo osservo meglio, ha prprio l'aspetto di un paessaggio "fantastico"

Laura ha detto...

Allora non è solo a mia figlia che piace spremere le tempere e fare un pappone grigio^-^!!!!
Comunque il quadro mi piace molto, devo provare anche io a dare una tela a Martina!
Grazie per tutte le idee!

MammaGiochiamo? ha detto...

@laura: brava, falle fare questa bella esperienza e sicuramente ti sorprenderà!

Art at Chesterbrook Academy Elementary School ha detto...

What a great example of a child's creative moment.

Mamma_volipindarici ha detto...

Auguro miliardi di questi momenti e di queste creazioni!!

Grazie per quest'altra meravigliosa condivisione!

Claudia ha detto...

E hai fatto benissimo.... ormai a quel punto era un vero peccato "bloccare" la sua creatività noooo??? Hi hi hi!
Baciiiiii

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...