martedì 2 ottobre 2012

Festa dei nonni: biglietto con colori a cera sciolti


Per la festa dei nonni, al regalo fai da te preparato qualche giorno fa, abbiamo un bigliettino di auguri tutto colorato come il quadro di conchiglie.

Per realizzarlo abbiamo usato i pastelli a cera.

Come prima cosa, i bambini hanno grattugiato tanti pastelli a cera di diverso colore (la grattugia Ikea è perfetta per questo scopo).
Ricavata la quantità necessaria di cera, l'hanno disposta su un foglio bianco (metà formato A4), che poi io ho messo su una teglia da forno ricoperta con carta forno.

Il successivo passo è stato quello di far sciogliere la cera, semplicemente infornandola per qualche minuto.

L'effetto che si ricava è questo che vedete in foto.


I colori si fondono tra loro creando un bell'effetto arcobaleno e la carta bianca (probabilmente per l'effetto della sostanza oleosa che contengono i pastelli) diventa lucida, quasi trasparente, e rigida.

Quando il foglio si è asciugato bene, lo abbiamo sovrapposto ad un cartoncino color arancione di formato leggermente più grande (per avere un bordo) e, dopo averli piegati entrambi a metà, con uno spago da cucina ho legato tra loro i due fogli (stile menù!).

Sulla copertina del biglietto per la festa dei nonni, con la matita ho scritto una frase di auguri che poi Linda ha ripassato con un pennarello.

Valentino invece si è occupato di decorare i biglietti con i pennarelli-timbro.
 

2 commenti:

Vera ha detto...

Veramente bello da far fare ai bimbi!!! :) di sicuro prenderò uno spunto per i lavoretti da far fare ai cuginetti.. :) grazie!!!

Jessica MammaGiochiamo ha detto...

Di sicuro è un esperimento molto simpatico che si presta a mille interpretazioni.
E' un piacere per me :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...